Serie C: VTA Lardini in emergenza, passa il Senigallia

La Dg Design Miv Senigallia fa bottino pieno al PalaGalizia e ritrova una vittoria che le mancava dalla prima giornata. Il Vta Lardini paga la piena emergenza di un organico privato di Radoni oltre che Sopranzetti, con la palleggiatrice Foresi in campo stringendo i denti. Coperta corta per coach Nica: Vaccarini gioca opposta, con Pomili che torna al centro. Senigallia ha vita facile nel set d’avvio, anche perché il Vta Lardini soffre in ricezione ed è tutto estremamente complicato. Nitrati rileva la regìa a metà seconda frazione, le padrone di casa recuperano terreno, ma non abbastanza da rimettersi in gioco. Le filottranesi buttano il cuore oltre l’ostacolo e lottano ad armi pari nel terzo set, con Pizzichini brava in attacco. Il Vta Lardini ha anche due occasioni per allungare la sfida al quarto set, ma alla Dg Design Miv non manca esperienza e sangue freddo per annullare le due palle-set e chiudere il conto alla prima occasione.

 

VTA LARDINI FILOTTRANO – DG DESIGN MIV SENIGALLIA 0-3

VTA LARDINI FILOTTRANO: Coppari, Foresi, Nitrati, Paoloni, Pelingu, Pizzichini, Pomili, Vaccarini, Moretti (L). All. Nica – Vitali.

DG DESIGN MIV SENIGALLIA: Cardoni, Berluti, Pappalardo, Morganti, Saraga, Marconi, Santini, Menniti, Longarini, Stecconi, Cerioni, Baroncioni (L). All. Paradisi – Mazzoli.

ARBITRO: Tommasi.

PARZIALI: 13-25 (18’), 18-25 (23’), 25-27 (28’).

Attachment