Lardini, domani anticipo a Bergamo. Differita su Rai Sport

E’ uno snodo rilevante del campionato. Lo dice la classifica, lo ribadisce la necessità di rimettere benzina nel serbatoio della fiducia. Domani sera (ore 20:30), nell’anticipo della 9ª giornata della Samsung Galaxy Volley Cup di serie A1, davanti alle telecamere di Rai Sport + HD (non in diretta, bensì in differita a partire dalle ore 21:50), la Lardini affronta al PalaNorda di Bergamo la Foppapedretti, distante appena un punto in classifica. “E’ un incontro importante – rileva l’allenatore della Lardini, Alessandro Beltrami –, lo è per noi come lo è per loro. Ci arriviamo dopo una prestazione con Monza che, nel male del risultato, ha mostrato la voglia di prendere un’altra direzione rispetto alle precedenti gare. Da quella dobbiamo ripartire, pensando che nel prossimo mese affronteremo squadre contro cui abbiamo il dovere di giocarcela fino alla fine, a prescindere dalla classifica”. Una graduatoria che vede la formazione filottranese ferma a quota tre punti, quelli conquistati al debutto contro Pesaro prima di inanellare una serie di battute d’arresto “figlie di situazioni differenti. La paura in questo momento è che non ci sia niente che vada bene, ma non è la verità. Dobbiamo credere ancor di più nelle nostre armi, con fiducia e serenità nonostante il peso delle sconfitte. Dobbiamo essere bravi a tenere la testa fuori dal fango, lasciandoci scivolare addosso quello che ora non riusciamo a far bene, ma cercando di tenere un livello costante per tutta la partita, situazione che ci ha penalizzato fin qui e sulla quale dobbiamo continuare a lavorare”. La Lardini della bergamasca Nicole Gamba troverà una Foppapedretti che ha recuperato le azzurre Malinov e Sylla. “In campo non ci sarà solo la nostra voglia di far bene, ma anche la loro. In una partita così importante trarrà vantaggio chi sarà più scaltro a risolvere le situazioni impreviste, quelle difficilmente allenabili”.

ARBITRI. Saranno Marco Zavater e Vincenzo Carcione a dirigere la gara di Bergamo, al video check Luca Ferrari, segnapunti referto elettronico Andrea Bonzanini.

Attachment