VTA Lardini Filottrano, serie C atto secondo. Domani la “prima” a Urbania

In valigia sono state riposte le speranze di una squadra giovanissima, quasi completamente rimodellata rispetto alla scorsa stagione, ma con la il desiderio di crescere in fretta. La Lardini è pronta a mettersi in viaggio: la formazione under 18 punta dell’iceberg del VTA, prima accademia provinciale di volley, farà il suo debutto domani (ore 20:30) ad Urbania, appuntamento d’esordio del girone A (che comprende anche Montecchio, Polverigi, Gabicce, Collemarino, Fano e Senigallia) del campionato di serie C regionale, a cui il team filottranese prende parte per la seconda stagione consecutiva. Il “rodaggio” in Coppa Marche ha dato indicazioni confortanti sul processo di evoluzione e sugli ampi margini di miglioramento di un gruppo affidato a coach Giuseppe Nica. “Abbiamo iniziato male, ma abbiamo terminato molto bene – sottolinea il responsabile tecnico del settore giovanile filottranese –, dimostrando che siamo in netta crescita. Le ragazze stanno lavorando molto bene e questo è molto importante, avendo un gruppo quasi del tutto nuovo formato da tante atlete che hanno poca esperienza in serie C”. Gli obiettivi sono presto tracciati. “Non abbiamo l’obbligo di vincere, ma abbiamo l’obbligo di crescere. Il nostro lavoro è ricominciare ogni anno e cercare di far crescere le ragazze in un torneo competitivo come la C. Resta chiaramente importante a tal fine mantenere la categoria, dovendo confrontarci con tante squadre forti e con maggiore esperienza di noi, come è l’Urbania Rosso che l’anno scorso ha fatto molto bene. Per noi questo è già un esame”. Da affrontare con il dubbio legato alle condizioni fisiche di Alessia Pomili.

LA ROSA. Affidata a coach Giuseppe Nica, coadiuvato dal suo secondo Giorgio Vitali, con Marco Sesia a curare la preparazione fisica, Francesco Brunacci fisioterapista e Francesco Leoni dirigente responsabile, la rosa della Vta Lardini è composta dalle riconfermate Federica Nitrati (alzatrice, 1999), Iris Pelingu (centrale, 2001), Marta Pizzichini (schiacciatrice, 2001), Alessia Pomili (centrale, 2000) e Sara Sopranzetti (schiacciatrice, 2001), integrata da Sara Paoloni (libero, 2001) e Alessandra Vaccarini (opposta, 2001) provenienti dal Volley Young Osimo, da Martina Coppari (schiacciatrice, 2000) ed Eva Girini (alzatrice, 2000) provenienti dalla Pieralisi Jesi, da Chiara Radoni (centrale, 2000) proveniente dalla Tris Volley e da Elena Foresi (alzatrice, 2000) e Francesca Moretti (libero, 2001) provenienti dall’Ura.Gano Volley Monte Urano / Montegranaro, tutte società che danno vita al progetto Volley Territorial Accademy.

IL CAMMINO

1ª giornata      21/10/2017      Urbania Rosso – Vta Lardini Filottrano

2ª giornata      28/10/2017      Vta Lardini Filottrano – Megabox Volley Montecchio

3ª giornata      4/11/2017        Beauty Effect Polverigi – Vta Lardini Filottrano

4ª giornata      11/11/2017      Vta Lardini Filottrano – Team 80 Gabicce-Gradara

5ª giornata      18/11/2017      Vta Lardini Filottrano – Pallavolo Collemarino

6ª giornata      25/11/2017      Giibam Fano – Vta Lardini Filottrano

7ª giornata      2/12/2017        Vta Lardini Filottrano – Dg Design Miv Senigallia

8ª giornata      9/12/2017        Vta Lardini Filottrano – Urbania Rosso

9ª giornata      16/12/2017      Megabox Volley Montecchio – Vta Lardini Filottrano

10ª giornata    23/12/2017      Vta Lardini Filottrano – Beauty Effect Polverigi

11ª giornata    13/01/2018      Team 80 Gabicce-Gradara – Vta Lardini Filottrano

12ª giornata    20/01/2018      Pallavolo Collemarino – Vta Lardini Filottrano

13ª giornata    27/01/2018      Vta Lardini Filottrano – Gibam Fano

14ª giornata    03/02/2018      Dg Design Miv Senigallia – Vta Lardini Filottrano