Note positive per la VTA Lardini all’esordio in Coppa Marche

Esordio stagionale positivo per la VTA Lardini, che nella prima in Coppa Marche si arrende solo al tie-break alla Sifer Castelfidardo. La formazione di punta del Volley Territorial Accademy parte di slancio, peccando dei naturali difetti di gioventù di una squadra giovanissima (poco più di 17 anni l’età media) e decisamente rinnovata rispetto alla scorsa stagione. Il tie-break conquistato con le unghie nella gara d’esordio la dice lunga sui margini di miglioramento del gruppo. “Ci aspetta tanto lavoro, ma questo gruppo ha già fatto intravedere di avere notevoli prospettive di crescita”, sono le parole di coach Giuseppe Nica, che venerdì sera insieme a tutta la squadra ha festeggiato il suo compleanno (auguri coach!). Nel suo percorso in Coppa Marche, la VTA Lardini sabato 23 affronterà a Polverigi la Tris Volley, mercoledì 4 ottobre sarà impegnata a Fabriano per chiudere il raggruppamento C sabato 14 ottobre al PalaGalizia contro la Pallavolo Collemarino.

 

VTA LARDINI FILOTTRANO – SIFER CASTELFIDARDO 2-3

VTA LARDINI FILOTTRANO: Coppari, Foresi, Girini, Nitrati, Pelingu, Pizzichini, Pomili, Radoni, Sopranzetti, Vaccarini, Moretti (L), Paoloni (L). All. Nica – Vitali.

SIFER CASTELFIDARDO: Aldighieri, Antonella, Boarini, Bottegoni, D’Oria, Del Vecchio, Haidar, Schiavoni, Viscardi, Zagaglia, Zandri, Morgoni (L), Scalini (L). All. Gratti.

ARBITRO: Talevi.

PARZIALI: 25-23 (24’), 17-25 (23’), 23-25 (23’), 28-26 (31’), 13-15 (17’).

Attachment