La Lardini espugna Cagliari e consolida il 4° posto

Si riprende dopo la pausa natalizia con la lunga trasferta di Cagliari, di cui Mr Paniconi nn si fida proprio, in virtù degi ultimi risultati positivi delle sarde e per la situazione logistica proprio al via dopo la lunga sosta. Ma la Lardini parte subito forte, concentrata e va in fuga, le cagliaritane faticano a superare il muro e la difesa ospite. 3-8, un solo brek per le locali che si avvicinano fino al 7-9, poi una progressione solitaria della Lardini che con Cavestro in palla porta il risultato rapidamente a proprio vantaggio, 7-13, 9-16, 14-21. Le sarde tengono solo a muro ma faticano in ricezione, il set si chiude con un bell’attacco di Cavestro, 17-25.
Il secondo parziale si avvia come il primo, con la Lardini nettamente superiore in tutti i fondamentali, solo sporadicamente qualche attacco della Allegretti crea qualche difficoltà alle filottranesi, 3-8, 5-11, 6-16, 8-21, 10-25. La difesa e il muro delle lardinette impediscono costantemente alle avversarie di costruire un gioco efficace.
Il terzo set inizia come i precedenti con la Lardini subito avanti, 2-8, decisa a chiudere rapidamente il mach. Ma un calo di tensione e alcuni errori in seconda linea ridanno coraggio all’Alfieri che riapre il set, 8-8, 12-10, 16-15, 20-18. La situazione si fa difficile, le padrone di casa sono decise a conquistare il set. Ci pensano capitan Baroli, che sul 20 pari tira fuori gli artigli realizzando 4 punti consecutivi che fiaccano definitivamente le cagliaritane, e sul finale Banchieri a chiudere definitivamente la partita portando a Filottrano tre importantissimi punti. Un mach troppo facile all’inizio divenuto difficile solo alla fine, che ha messo però in evidenza la reazione di carattere della Lardini nel finale che consolida così l’attuale quarta piazza a ridosso della zona playoff.

ALFIERI CAGLIARI vs LARDINI FILOTTRANO 0-3

ALFIERI: Orro, Gargiulo 4, Dimitrova 8, Aliaj 3, soppesa 3, Boi 2, Allegretti 9, Angeli 4, Meru, Sanna(L1), DeMuro(L2), Cappai. All. Longiu
LARDINI: Stincone 2, Spicocchi 8,  Feliziani(L), Baroli 11, Cavestro 13, Giorgi, Ciavaglia, Rita 12, Malavolta 1, Banchieri 6, Lupidi 1, Pellicciari. All. Paniconi
Parziali:17-25 (26′), 10-25 (21′), 22-25 (32′)
Arbitri: Sultani, Colosseo